Vai alla Libreria Ragnoli

Dettagli per il titolo

"Profondo Blu"


Genere: Romanzo


Autore: Jeffery Deaver


Casa editrice: Sonzogno Editore


Pagine: 442


Data pubblicazione: agosto 2001


Copertina: (clicca sull'immagine per ingrandirla)


Sintesi:

Immagina di essere in un bar. Un uomo si avvicina. Il suo aspetto non ti e' familiare, eppure Lui sa tutto di te: conosce il tuo passato, il lavo­ro che fai, i tuoi hobby e il nome del tuo ex. Accetti un drink.

Questo e' il tuo primo - e ultimo -errore. Sei l'ultima vittima del­l'ultimo killer. Un uomo in grado di infrangere il guscio sottile che pro­tegge i segreti della tua vita, prima di porvi fine.

Quest'uomo si fa chiamare Phate e il suo passatempo preferito è l'omicidio. Nessuno è al sicuro da lui: Phate è un hacker eccezionale e, grazie a un programma da lui stesso elaborato, può penetrare in qualsiasi sistema informatico, violare ogni computer, spiare la posta elettronica, impadronirsi di dati personali. Può selezionare con cura le proprie vittime, ingannarle e attirarle in una trappola mortale, assumendo ogni volta una nuova identità. Il suo terreno di caccia è la Silicon Valley, in California, il centro mondiale dell'industria dei computer. E, per rendere la partita più interessante, Phate commette ogni delitto nell'anniversario di un evento cruciale nela storia dell'informatica, sfidando gli investigatori a prevedere quando colpirà la prossima volta. La stessa Unità Crimini Informatici si sente impotente di fronte a lui. Per questo Anderson, il capo dell'unità, e il detective Bishop, che di computer capisce poco ma sa far bene il suo mestiere di poliziotto, decidono di chiedere l'aiuto dell'unico hacker capace di fronteggiare il serial killer: Wyatt Gillette, in passato complice di Phate nelle sue scorribande informatiche e attualmente detenuto nel carcere di San José. Per Wyatt il "Profondo Blu", lo sconfinato territorio virtuale di Internet, è un mondo molto più accogliente di quello reale.


Note:


Vai alla Libreria Ragnoli


Commenti