Vai alla Libreria Ragnoli

Biografia di Jeffery Deaver


Jeffery Deaver (Glen Ellyn, 6 maggio 1950) è uno scrittore statunitense.

Jeffery Deaver, giornalista giallista americano, è nato nei pressi di Chicago nel 1950, divorziato, senza figli, vive in Virginia vicino a Washington, D.C. ed in California.

Suo padre era un copywriter di pubblicità e sua madre era una casalinga.  Dopo gli studi primari Jeffer Deaver, che già da bambino ha l'hobby della scrittura, frequenta il corso di giornalismo al'Università del Missouri  guadagnandosi da vivere come autore di canzoni e redattore per riviste d'arte.

Trasferitosi a New Yorke, pur continuando a coltivare la passione per la poesia, si laurea in legge all'Università Fordham.

Asunto come  avvocato per una grande ditta di Wall Street, Jeffery Deaver esercita questa professione per otto anni, ma intanto scrive racconti e romanzi di suspense, il genere che preferisce come lettore.

Nel 1990 decide di dedicarsi alla scrittura a tempo pieno: fonda la collana "Lincoln", lavora come criminalista al NYPD, e firma i suoi romanzi con lo pseudonimo di William Jefferies.

Da quando a 11 anni ha scritto il suo primo romanzo, composto da due capitoli, Jeffery Deaver ha scritto molti romanzi che sono stati tradotti in dodici lingue, ma la vera notorietà l'ha raggiunta con il romanzo "Il collezionista d'ossa", pubblicato in Italia nel 1997 dal quale è stato tratto l'altrettanto gettonato trhiller cinematografico ed vinto il prestigioso Premio "Nero Wolf".

Più volte finalista all'Edgar Award, vincitore di due Ellery Queen Readers Award, è l'autore di opere in cui la narrazione si svolge con ritmo e tensione stringenti come "Il silenzio dei rapiti", "Pietà per gli insonni", "La lacrima del diavolo", "Profondo blu", altri romanzi con Lincoln Rhyme e Amelia Sachs: "Lo scheletro che balla", "La sedia vuota", "La scimmia di pietra", "L'uomo scomparso", "La dodicesima carta" e racconti di suspence.

Lincoln Rhyme, tetraplegico detective, che immobilizzato a letto può muovere solo la testa e un dito e la poliziotta fresca d’accademia Amelia Sachs sono i personaggi principali dei suoi romanzi e protagonisti di una serie di perfetti thriller contemporanei che hanno raccolto intorno alle opere di Jeffery Deaver un gran numero appassionati del genere.


Vai alla Libreria Ragnoli

Nessun Commento